Yuri.media

The Yuri Lover's Lounge

Home /
Archive for: June 2017

Month: June 2017

Hey everyone, I bring news of the long awaited announcement of SMC Season 4. We learned a few months ago that we’d indeed be getting a continuation, but not much else. However, in honor of Usagi’s Birthday, they’ve announced that Season 4, which is the Dream Arc, will be released as two theatrical films, rather than a full season. This might seem very surprising and maybe some people will have issues with this, but I actually think this is the perfect way to handle this next arc. Allow me to explain why.

  1. This arc in the manga was considerably shorter than the previous arcs and so there is  much less that needs to be adapted. Two movies will definitely be enough to cover the material. Yes, that means no additional filler content, but its not like we got much of that in Crystal anyway, since they’ve been going pretty faithfully by the book. Also, this arc doesn’t need many additions anyway.
  2. The plot of this arc is much more confined and character focus, rather than on the action and unmasking the new guardians and enemies. There is a big baddie of course, but they are not as saturated in the entirety of the plot, as the focus is on the guardian’s and their future dreams, as well as the moon family and their future. The Dead Moon Circus is more of a catalyst for these revelations, than being evil just for the sake of being evil, like we saw in the previous seasons’ villains. We’ve already met all the Sailor Guardians, so there’s no more reveals to be had and so we will now be able to focus on strengthening each and making them prepared for the events that will come in the final Stars arc. We get a lot of background info about the origins and roles of Moon and Mask and meet Helios as well and all of that takes the focus of the arc, rather than the big baddies. So a movie will make this flow better and allow for richer storytelling often lost in the time constraints of 24 minute episodes.
  3. Movies mean a bigger budget and therefore better animation. I’ve personally had no issues with the animation, but many have, so by being in movie form, this season will hopefully pacify the animation enthusiasts. It also means they have more freedom with the direction and content, which means they are unlikely to censor anything, where the risk is always there when being streamed on television. (Not that this arc has much to censor though)
  4. The movies will likely fix many of the problems the 90’s Super S season had, namely the loose connection to the source, the bad animation, the annoying focus on Chibiusa and her terrible personality, the childish nature, and the biggest sin of all, erasing the Outer Guardians all together in the arc, except for the movie. Granted, a lot of this will be fixed simply by following the manga, but being a movie will allow it to have it’s naturally darker tone compared to the original and again, will allow the story to flow better and have everyone involved, making it that much more epic.
  5. The same director from Season 3 will be on board, which gives me high hopes of the season being a great one, since Season 3 was the best of the series so far imo.
  6. It’s a very beautiful and sentimental arc and so I think a movie would better do that justice.

The only con is that it will likely take longer to be released and for it to make it’s way overseas, especially if it’s a limited release. I’m hopeful that it’ll be a worldwide release though, when the time comes. However, there may be a painful wait between movie 1 and 2, so it may be the case that it’s better to wait for both to be released and watch in succession, rather than as they are available. That’s ultimately for you to decide for yourself. I haven’t even decided yet tbh, but before I can, I need more details on the release date, which is not announced yet, but if I were to guess, I’d say late next year at the earliest.

In perfect honesty, I’m glad it’s going to be movies rather than a full season, because I think it’s all it needs. It’s no secret that this arc is my least favorite not just in the classic anime, but in the manga as well for many reasons. So, I’m not all that heartbroken to not have a full anime season like the others and I can wait for the releases with little reservations. I’m excited for the arc of course because it’s SM and I love the series, but this news doesn’t bother me in the slightest, though I expect it might be upsetting to other diehards. When it comes to the final Stars arc however, I’m not sure if I’d be fine with this same treatment or not. I mean, it’s also short, but is much more action packed and so a full season for that final arc would be better in my opinion, but I guess I’m getting a bit ahead of myself. Time will tell, but for now, let’s just be happy that the series is going to continue and will be coming in due time.

Check out the source article here. It’s also on the official SMC website.

Powered by WPeMatico

Here we are, another page is ready! I’m trying to get back into the swing of making pages. My typography class took a lot out of me the first half of the summer, being that it was an express course, they squeeze about three months of class into about a month and a half, so I was very preoccupied.

That being said, I am back working on my pages full force, when I’m not in a reading marathon with the latest lesbian fiction book I’ve decided to read, which has happened more this summer than I care to admit. Some are really good, so no regrets.

Anyway, you didn’t come to hear me complain about my procrastination or love of lesbian literature, you came for the next page, so here it is!

Ch3 Page 8.png

As you can see, things are started to get a little heated between the two. Hitomi has, of course, been annoyed by the attention Tomoko has been paying towards Machiko during their pre-entrance exam studying, and she is getting a little fed up with Tomoko’s constant distractions from the task at hand.

As always, here is my contact block, enjoy!

You can follow and contact me these ways:

Facebook: https://www.facebook.com/Umedyn/
Twitter: https://twitter.com/umedyn
Youtube: https://www.youtube.com/channel/UCpCnXMlrOlIR_X4H4G-WZNA
Tumblr:  http://umedyn.tumblr.com/
Email: Umedynartist@gmail.com
Ask.fm: https://ask.fm/umedyn

You can also donate to my art on Patreon
Patreon: https://www.patreon.com/Umedyn

 

Hopefully my page work will increase in quantity, until then,

-Umedyn

Powered by WPeMatico

Cari amici e care amiche del Crystal Lily, finalmente ci siamo! Vi siete riposati? Avete ricaricato le batterie? Vi siete predisposti fisicamente e mentalmente? Se non lo avete fatto peggio per voi perché, come vi stavamo anticipando ormai da mesi, la stagione estiva si annuncia come la più bollente dell’anno! Ovviamente non ci riferiamo soltanto alle temperature esterne (che già in questa seconda metà di giugno sono schizzate alle stelle) ma anche e soprattutto ad un altro termometro, ovvero quello dello yuri, destinato a salire vertiginosamente nei prossimi tre mesi!

Ma andiamo ora a vedere una per una le opere che abbiamo messo nel nostro yuri-radar, molte delle quali ad onor del vero, sono già state messe in evidenza da tempo, vuoi perché sono anime che richiedevano fin da subito le nostre attenzioni, vuoi perché si tratta di sequel di show già noti e amatissimi. Accanto a queste c’è però un nutrito gruppo di anime che costituiscono il solito mix di speranze, scommesse ed incognite e dai quali salterà sicuramente fuori qualcosa di buono per la nostra causa. Anime che presentiamo qui per la prima volta e che ovviamente scopriremo insieme a voi nel tempo. Mettetevi dunque comodi e diamo il via alla nostra consueta anteprima stagionale.

Anime Stagione Estiva 2017

Netzusou TRap

ow3IHNl

Data di inizio: 5 luglio

Sicuramente l’anime più anticipato dell’intera stagione, tanto che abbiamo aperto un topic dedicato fin dai tempi del suo annuncio. Ma al tempo stesso Netsuzou TRap è anche uno degli show destinati a diventare uno dei più controversi di sempre all’interno del genere yuri. Due ragazze, Yuma e Hotaru, amiche d’infanzia ed entrambe fidanzate, ad un certo punto si ritrovano a trastullarsi fra loro dopo che una delle due inizia a fare dei pesanti scherzi di natura sessuale all’altra. Quello che sembra essere solo un gioco comincia però a trasformarsi in qualcosa di più e Yuma e Hotaru poco alla volta finiscono per dare vita ad un vera e propria relazione proibita all’insaputa dei rispettivi fidanzati. NTR è una storia di sentimenti ma anche di bugie, tradimenti e violenze e già adesso il manga ha letteralmente spaccato in due il fandom: c’è chi lo adora per la sua natura trasgressiva e la sua trama ricca di colpi di scena e chi invece lo detesta per questi suoi contenuti a dir poco discutibili. Una diatriba che ora, con l’adattamento animato, è destinata probabilmente ad inasprirsi ancora di più.


Ovviamente non possiamo sapere da che parte vi schiererete, ma una cosa comunque è certa: NTR è un anime che metterà a dura prova i nervi di qualunque yurista, vuoi per la presenza di personaggi maschili (e di una componente etero) a ricoprire un ruolo centrale nello sviluppo dell’intera storia, vuoi per il modo in cui Hotaru forza la mano nei confronti di Yuma (al punto che le sue avances possono tranquillamente essere fatte rientrare nel campo degli abusi), vuoi infine per il suo modo di approcciare le relazioni personali, che tende a dare ampio risalto alla componente fisica mettendola, se non sopra, quantomeno sullo stesso piano di quella sentimentale. Insomma, per farla breve vi dovrete dotare di un certo quantitativo di stomaco per riuscire a seguirlo fino alle fine, soprattutto se siete appassionati di storie romantiche e avete sempre apprezzato il genere yuri per il candore e la delicatezza che normalmente lo contraddistinguono.

Senki Zesshou Symphogear AXZ

K2t2MOP

Data di inizio: 2 luglio

Un anime che non ha sicuramente bisogno di alcuna presentazione poichè stiamo parlando di una delle saghe action-sci-fi-yuri più longeve di sempre, anche se va detto che in fase di presentazione questa quarta stagione di Senki Zesshou Symphogear un pochino di apprensione ce l’ha creata. Il motivo di tutto questo va ricercato nelle new entry del cast che vanno ad introdurre tematiche quali il gender-bender e il travestitismo. Le nuove alchimiste (che verosimilmente costituiranno le nuove antagoniste di Hibiki e compagne) sono infatti tre ragazze, due delle quali sono ragazzi trasformatisi in donne attraverso l’alchimia, mentre l’ultima è una donna che ama travestirsi da uomo. Dettagli che hanno fatto storcere un po’ il naso ai puristi e agli amanti di questo show, considerato da sempre una vera e propria roccaforte dello yuri, ma che ora sembra invece aver deciso di allargare un po’ i propri orizzonti. Ovviamente, come avviene sempre in questi casi, prima di giudicare occorrerà vedere come verranno gestiti questi elementi all’interno dell’anime. La speranza ovviamente è che non si approfitti della cosa per dare vita a siparietti di dubbio gusto o a momenti di natura fanservice. In ogni caso sono piuttosto confidente che i main pairing dello show (ovvero Hibiki x Miku e Kirika x Shirabe) non correranno alcun pericolo.

New Game!!

xJPKZYy

Data di inizio: 11 luglio

Se NTR e Symphogear S4 non vi fanno dormire sono tranquilli (non preoccupatevi, vedrete che alla fine vi soddisferanno entrambi!) ecco a voi l’oasi sicura dove potersi rifugiare al riparo da qualunque pericolo! La seconda stagione di New Game!, slice of life interamente al femminile dai toni yureggianti, rappresenta uno dei ritorni più attesi di quest’anno solare. La prima serie costituì infatti una delle esperienze più appaganti dell’intero 2016 per via della sua divertente originalità che, sommata all’incredibile simpatia delle protagoniste, aveva dato vita ad uno show in grado di intrattenere come pochi altri, oltre che dispensare allegria a profusione. A fare il resto ci avevano poi pensato la dolcezza irresistibile di Aoba e delle sue colleghe della Eagle Jump e i numerosi siparietti dal sapore yuri che facevano capolino continuamente nelle loro vicende quotidiane. Non nascondo inoltre che c’è molta attesa di fare la conoscenza delle nuove protagoniste presentateci dagli autori durante la preseason. In particolare siamo molto curiosi di scoprire come si andranno ad inserire negli equilibri attuali e se contribuiranno ad incrementare ulteriormente il già altissimo numero di pairing di questo show.

Centaur no Nayami

6TElcQA

Data di inizio: 9 luglio

E dopo esserci rilassati per un istante con New Game!! torniamo a parlare di show destinati a metterci non poco in difficoltà. Stiamo parlando di Centaur no Nayami (Centaur’s worries), anime tratto dall’omonimo manga che narra le vicende di vita quotidiana di Himeno, una ragazza-centauro. Quest’ultima frequenta una scuola composta interamente da creature soprannaturali e a farle compagnia ci saranno le sue inseparabili amiche Nozomi (una ragazza drago) e Kyouko (una ragazza con le corna e dalle orecchie equine). Centaur no Nayami si inserisce in un filone che ultimamente va molto di moda, ovvero quello degli slice of life che hanno per protagonisti dei personaggi (soprattutto femminili) per metà umani e per metà creature fantastiche. Il primo (e probabilmente più famoso) esempio recente del genere è stato Monster Musume, al quale hanno fatto seguito nei mesi successivi il nostro amato Kobayashi-san Chi no Maid Dragon e Demi-chan wa Kataritai (Interviews With Monster Girls). Adesso dunque è il turno di Centaur no Nayami, opera di non facile classificazione perchè al suo interno contiene un po’ di tutto. Diciamo che per la parte che ci riguarda più da vicino si segnalano la presenza di una coppia yuri secondaria, un bacio yuri tra due delle protagoniste principali e tracce di yuri subtext qua e là. Tuttavia all’interno dell’opera trovano spazio personaggi di ogni genere, momenti di natura fanservice, capitoli dedicati alla famiglia della protagoniste e so inoltre per certo che in uno dei capitoli iniziali del manga Himeno viene corteggiata da un ragazzo. Non so dirvi tuttavia quanto peso rivesta questa cosa all’interno dell’opera che dunque, al momento, è aperta a tutte le possibilità.

Kakegurui

I1mClDS

Data di inizio: 1 luglio

E come se non avessimo già abbastanza gatte da pelare ecco arrivare Kakegurui, anche lui adattamento di un manga, che narra le vicende di un gruppo di giovani rampolli di buona famiglia all’interno della Hyakkaou Private Academy, una scuola molto particolare basata esclusivamente sul gioco d’azzardo. Sono vere e proprie battaglie psicologiche quelle che vanno in scena tra gli studenti, con i migliori giocatori che scalano rapidamente le gerarchie al suo interno mentre ai perdenti vengono riservate le peggiori umiliazioni. Un’opera sadica e a tratti perfino crudele, nella quale i vari personaggi mettono davvero in mostra il lato peggiore dell’essere umano. Perché si trova in questa rubrica? Molto semplice: nel manga la protagonista principale, Yumeko, finisce per legare con altri due studenti, un ragazzo di nome Ryouta e una ragazza di nome Meari, entrambi chiaramente innamorati di lei. L’autore dell’opera di fronte alle pressioni dei fan non si è voluto sbilanciare ma, anzi, ha affermato che non intende dare vita a romance esplicite invitando poi apertamente i lettori a “sentirsi liberi di costruire i pairing che preferiscono”. Come potete immaginare questa cosa ha dato vita a due schieramenti opposti, quello pro-Ryouta da un lato e il fronte degli yuristi che shippano Yumeko x Meari dall’altro, ciascuno dei quali può vantare delle motivazioni perfettamente valide a proprio favore. A questo punto l’incognita è rappresentata da come verrà gestito questo aspetto nell’adattamento animato e dunque se anche in questo caso gli autori sceglieranno di non sbilanciarsi piuttosto che puntare apertamente in una delle due direzioni. Indipendentemente dalla questione yuri vi suggerisco comunque di dare una chance a quest’anime, attorno al quale c’è molto hype e che ha ottime probabilità di rivelarsi uno dei migliori show dell’intera stagione, soprattutto se riuscirà ad assestarsi sugli stessi livelli qualitativi del manga.

Hina Logi: From Luck & Logic

vd1ydrb

Data di inizio: 1 luglio

Hina Logi: From Luck & Logic è l’ennesimo spin off di un anime nel quale il personaggio principale maschile viene sostituito da una protagonista femminile, sulla falsa riga (per intenderci) di Soul Eater Not e Hidan no Aria AA. L’opera originale, come facilmente intuibile anche dal nome, è Luck and Logic e dalle prime informazioni pare che non sia necessario averla vista per poter seguire questo show, che sarà ambientato in un setting totalmente alternativo. La protagonista è Liones Yelistratova, principessa ereditaria di una piccola nazionale, la quale entra a far parte di un particolare istituto nell’Hokkaido specializzato nella formazione degli ALCA, un corpo di polizia il cui compito è preservare la pace nel mondo. L’input iniziale dunque mi sembra molto simile ai due anime che ho citato poco sopra, il che ci autorizza a sperare che anche a livello di contenuti Hina Logi: From Luck & Logic possa ripercorre le orme di questi ultimi e regalarci così dosi abbondanti di yuri. Particolare non da poco è il fatto che questa saga sia animata da Doga Koubo, studio specializzato (fra le altre cose) in slice of life e opere a sfondo yuri e che in questa stagione dunque, tra Hina Logi e New game!!, rischia di realizzare una clamorosa doppietta!

Princess Principal

07DB0Hk

Data di inizio: 9 luglio

Princess Principal è una spy-story ambientata in una versione alternativa della Londra del 19° secolo, separata in due da un muro che divide i regni di West e East Albion. Cinque ragazze, che sono in realtà delle spie in incognito, si iscrivono alla Queens May Fair School, un prestigioso istituto scolastico superiore, con il compito di svolgere varie attività di infiltrazione. La vita nell’ombra delle nostre protagoniste scorre così tra missioni più o meno rischiose, travestimenti vari, sparatorie e inseguimenti in auto. Azione, mistery ed avventura per questo show inedito sul quale non possiamo fare alcuna previsione non essendo tratto da alcun media pre-esistente. Ci affidiamo dunque all’intuito e speriamo che il main cast interamente femminile possa riservarci qualche bella sorpresa.

Battle Girl High School: Battle Girl Project

iYfuLE5

Data di inizio: 3 luglio

Battle Girl High School è un anime ispirato all’omonimo gioco di ruolo ambientato nell’anno 2045, dopo che la terra è stata invasa dagli Irosus, una misteriosa razza aliena che ha costretto l’umanità a vivere rintanata in zone sicure per sfuggire a morte certa. L’unica speranza di libertà per il nostro pianeta è rappresentata da un esercito di giovani ragazze che combattono coraggiosamente contro gli Irosus grazie alle loro armi speciali. Battle Girl High School è ambientato in un istituto scolastico femminile costituito da aspiranti “Hoshimori”, ovvero guardiane delle stelle il cui compito è appunto quello di sconfiggere gli Irosus. Personalmente non ho mai visto di buon occhio certi anime dal cast incredibilmente affollato poiché generalmente tendono ad essere molto superficiali a livello di contenuti e lo spazio riservato ad ogni personaggio è inevitabilmente ridotto all’osso al punto che ben difficilmente questi ultimi risultano essere poco più che delle macchiette. Il primo aspetto a risentire di tutto questo sono inevitabilmente i rapporti personali, che finiscono per essere per lo più inesistenti o quasi. Tuttavia abbiamo avuto anche qualche gradita eccezione in passato (vedasi ad esempio Kantai Collection) e pertanto ritengo che anche questo show meriti quantomeno una chance.

Action Heroine Cheer Fruits

eWosPjP

Data di inizio: 7 luglio

Terzo show originale e dunque terza scommessa della stagione, resa ancora più difficile dal fatto che a livello di contenuti brancoliamo del tutto nel buio. Vado dunque un po’ a naso e vi dico che dispetto del nome non penso che ci sia nessuna componente “action” in questo show e che le “local heroine” altro non siano se non delle specie di idol che invece di fare delle performance musicali danno vita a degli speciali live show. In cosa consistano questi ultimi al momento rimane un mistero, poiché l’unica preview disponibile non fornisce molti indizi in merit,o e i dettagli rivelati finora sono davvero pochissimi. Tutto ciò che sappiamo è che Action Heroine Cheer Fruits segue le vicende di un gruppo di studentesse delle scuole superiori della città di Hinano City che, per volere dello zio di una di loro (che si da il caso sia anche il governatore della prefettura locale), diventano “local heroine”. Il loro compito diventa così quello di dar vita ad eventi live in grado di dare lustro alla loro città. Un setting che per certi aspetti mi sembrerebbe ricordare molto da vicino Locodol almeno nel suo spunto iniziale, sebbene potrebbe rivelarsi tranquillamente un prodotto totalmente diverso. Speriamo comunque che a livello qualitativo possa assestarsi anche a lui su quel livello e che non si riveli invece pessimo come tutti gli show basati sulle idol che abbiamo visto nell’ultimo periodo.

Acccanto a tutte queste serie TV la stagione estiva porterà in dote anche due film molto attesi, dei quali abbiamo già parlato ampiamente nel nostro forum. Li citiamo brevemente a titolo di promemoria, anche perché sappiamo benissimo che a differenza degli show regolari per questi dovremo attendere ancora molti mesi prima di poter avere tra le mani una versione subbata.

Mahou Shoujo Lyrical Nanoha the Movie 3rd: Reflection

eFG6ilO

Data di uscita: 22 luglio

Dopo ben 5 anni d’attesa, la maggior parte dei quali trascorsi nel silenzio più assoluto, ecco arrivare il primo dei due film che andranno a costituire Reflection, un’ avventura totalmente inedita per NanoFate e tutte le loro amiche che vedrà anche l’esordio di parecchi personaggi nuovi. Reflection segna di fatto la separazione (temporanea o definitiva che sia) tra la serie televisiva e quella cinematografica di Nanoha, con quest’ultima che prende una direzione a sè mediante l’introduzione una nuova storyline completamente differente. Ovviamente questo non preclude la possibilità, un domani, di vedere le due serie ricongiungersi attraverso l’uscita del film di Strikers, tuttavia per adesso iniziamo a goderci Reflection! Se volete approfondire l’argomento e scoprire tutte le anteprime relative alla storia e ai nuovi personaggi di Reflection vi invitiamo a consultare il topic ufficiale dedicato alla saga dei film di Nanoha.

Fate/kaleid liner Prisma☆Illya Movie: Sekka no Chikai

fvodq4q

Data di uscita: 26 agosto

Annunciato alla fine della quarta stagione dell’anime il film di Fate/kaleid liner Prisma☆Illya coprirà l’intero arco narrativo del manga dedicato a Miyu e suo fratello, nel quale quest’ultimo racconta la storia del loro passato attraverso un lunghissimo flashback. Una parte di storia che è stata saggiamente separata dalla serie televisiva, visto che si tratta di una lunga parentesi nella quale Illya e le altre protagoniste principali vengono di fatto accantonate per lasciare spazio a tutta una serie di avvenimenti che sono sì fondamentali per la comprensione della storia, ma allo stesso tempo risultano decisamente poco in linea con il resto della saga. Dal punto di vista dello yuri non mi aspetto nulla di interessante visto che sia Illya/Myu sia Kuro/Illya non dovrebbero trovare spazio in questa storia a meno che gli autori non decidano comunque di dare vita a qualche breve intermezzo durante la narrazione di Shirou. Un film che dunque interesserà ai fan della saga solo ed esclusivamente ai fini della continuità di trama ma che sul piano dello yuri non dovrebbe avere alcuna rilevanza.

E con questo penso di avervi detto veramente tutto: come avete potuto constatare anche voi la carne al fuoco in questa fase iniziale di stagione sembra essere davvero parecchia e confido che resterà così anche dopo i tagli che inevitabilmente inizieremo a fare dopo i primi episodi. Personalmente ritengo che ben difficilmente potranno coinvolgere più di due o tre show, ma se anche nella peggiore delle ipotesi tutte le scommesse si rivelassero sbagliate (arrivando dunque a uno scarto del 50%) ci ritroveremmo comunque con ben cinque opere da seguire fino alla fine. Allo stesso tempo però non sarà sicuramente una stagione facile da affrontare poiché, fatto salvo per un paio di eccezioni, saranno richiesti molto sangue freddo e pazienza visto che lo yuri, anche dove presente, potrebbe non avere sempre vita facile. Se siete quel genere di appassionati che amano mettersi davanti a un anime yuri senza doversi preoccupare di interferenze di alcun genere allora questa stagione rischierà di farvi sudare parecchio, oltre a costringervi ad un’alternanza paurosa di alti e bassi, nella quale momenti solenni si alterneranno a sonore incazzature. In particolare Netsuzou Trap sarà veramente un banco di prova per molti: vi assicuro infatti che se riuscirete a sopravvivere a quest’anime non dovrete più temere nulla da qui all’avvenire!

E ora prima di salutarvi vi ricordo i nostri prossimi appuntamenti. Mancano ancora due episodi al termine di Sin Nanatsu No Taizai e alla conseguente archiviazione, con esso, della stagione primaverile. Trattandosi di uno show che fino alla fine potrebbe riservare delle sorprese e il cui giudizio definitivo è ancora molto in bilico (specie dopo gli ultimi episodi) mi ritrovo costretto a ritardare l’editoriale di luglio fino alla sua conclusione, prevista attualmente per il 7 luglio. Il bilancio finale della stagione primaverile dunque non arriverà prima del 10 del mese o giù di lì. Successivamente ci ritroveremo poi i primi giorni d’agosto per il primo, importantissimo, bilancio della stagione estiva. Arrivederci a presto dunque, auguri di buone sudate a tutti e che lo yuri sia sempre con voi!!

NOTA: Articolo pubblicato in data 28 aprile 2017 sul Crystal Lily nella nostra rubrica dedicata alle Novità Yuri 2017. Per commenti e opinioni vi invitiamo a raggiungerci nel nostro forum!

Powered by WPeMatico

Some Screens from the Guild Wars 2 2017 Pride March. You can watch the stream I was doing on Twitch, however I only ended up taking part for a short bit due to the fact that my wife suddenly decided to join us, who hasn’t played GW2 in 2 years, I was so excited to have her in the game again that when she got bored I convinced her to stay if we went and actually played the game. So we ran off to the HoT zones and were shortly joined by @deglorath and @sk8erofbodom as we rand around helping Kim get new pets for her Ranger and Hero Points for her Druid Specialization. Also this weekend marks the 13th anniversary of our first physical date so I wanted to spend some time with her. 

The twitch stream ran the whole time so you can watch the 7 hours of silliness as my wife kept running up to monsters saying how cute they were and trying to get a closer look. I had a lot of fun. Thanks everyone who joined us. 

HAPPY PRIDE!!!

Powered by WPeMatico

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com